Quali ortaggi seminare a settembre

Tutti gli ortaggi da mettere in campo (si ringrazia www.ortodacoltivare.it)

verdi foglie di lattuga

Lattuga

le carote

Carote

radicchio

Radicchio

coste nell'orto

Bieta da coste

pianta di spinaci

Gli spinaci

rucola nell'orto

Rucola

ravanelli

Ravanelli

cicorie

Insalata grumolo

 
il cavolo rapa nell'orto

Cavolo rapa

la verza

La verza

le cime di rapa in campo

Cime di rapa

cicoria

Cicoria da taglio

coltivazione di cipolle nel terreno

Le cipolle

le fave verdi

Fave

piante di prezzemolo

Prezzemolo

i fiori dello zafferano

Zafferano

A settembre secondo il calendario dell’orto si seminano quegli ortaggi che si coltivano per quasi tutto l’anno, come carote, rucola e ravanelli, avendo un ciclo colturale breve questi ortaggi verranno raccolti prima dell’inverno. Inoltre è anche un mese di semina adatto alle insalate: si possono piantare la valerianella, l’indivia e la scarola, la riccia, il lattughino da taglio e le cicorie, tra cui il buonissimo radicchio trevigiano. Al via anche gli spinaci, le cime di rapa, il prezzemolo e le verze. Nel semenzaio invece si preparano le piantine delle cipolle invernali., una delle poche coltivazioni in grado di svernare nel terreno dell’orto. Verso la fine del mese si possono seminare le fave, mentre all’inizio di settembre vanno nel terreno i bulbi di zafferano.

Dove il clima è mite si possono ancora seminare gli ortaggi tipici dell’orto autunnale.

Chi sta cercando sementi biologiche di buona qualità può seguire questo link per trovare una gamma di semi bio acquistabili direttamente online.